L´evento ha regalato 10 giorni di grande ginnastica con oltre 80.000 presenze tra gare, esibizioni, attività aperte a tutti e la presenza di straordinari campioni azzurri.

Un appuntamento della Federazione Ginnastica d´Italia, organizzato da Esatour Sport Events e ASD Pesaro Gym, che dunque continua sulla scia degli ottimi risultati delle passate edizioni trasformando per il secondo anno consecutivo il quartiere fieristico riminese di IEG - Italian Exhibition Group nella Capitale della ginnastica, con i padiglioni capaci di ospitare 12.500 atleti seguiti da 2.000 tecnici e 300 giudici nazionali.

I numeri

Ginnastica in Festa 2018 si conferma uno degli eventi più attesi e partecipati di Ginnastica, capace di far registrare oltre 80.000 presenze tra atleti, staff e pubblico, per 10 giorni di gare, esibizioni, attività aperte a tutti alla presenza di straordinari campioni azzurri.

80.000 presenze
730 società
12.500 atleti
2.000tecnici
300 giudici

>>scopri di più

Expovillage

Numeri che confermano come le strutture di IEG siano ideali per ospitare non solo appuntamenti fieristici di successo, ma anche grandi eventi sportivi, unendo al puro aspetto agonistico quello di intrattenimento e business.  E‘ stato infatti grande il successo dell’area commerciale che occupava l’intera hall centrale della Fiera, dove gli stand presenti hanno visto un continuo flusso di visitatori interessati ai prodotti presentati dalle varie aziende che hanno saputo cogliere l’opportunità di una vetrina così importante.

I campioni

L’edizione 2018 di Ginnastica in festa è stata inoltre impreziosita dai grandi campioni della Ginnastica azzurrache hanno così regalato ulteriori emozioni al pubblico
riminese: a incontrare i fan sono stati Igor Cassina, Marta Pagnini, Elisa Meneghini,Flavio Cannone e Costanza Michelini, Marco Lodadio, Lorenzo Galli e Vanessa Ferrari; a salire in pedana per la gioia del pubblico presente sono invece stati la coppia mista della Ginnastica Acrobatica Lorenzo Martino e Rebecca Sirca, i Campioni del Mondo dell’Aerobica Davide Donati e Michela Castoldi insieme all’individualista bronzo mondiale Anna Bullo e le meravigliose Farfalle azzurre al gran completo che hanno regalato due performance da favola.